Taccuino(2)

1)Berlusconi.

Ieri viene accolto dal tecnico Monti alla riunione del PPE che lo ringrazia ,con gelida ironia, per l’endorsement.
Brutta aria.
Sembra che sotto la guida del ciellino Mauro, quasi tutta la delegazione del PdL nel PPE, s’appresti a confluire nel grande centro.
Ma sembra anche che il tecnico , maresciallo Monti, abbia posto un veto contro qualsiasi presenza di Berlusconi.
E così ,colui che si è autodefinito un “conducator” (termine della lingua rumena applicato per la prima volta al generale Antonescu e più avanti adottato dallo stesso Ceausescu) è già sulla via di Dongo.

Non incontrerà , buon per lui, il colonnello Valerio , solo la Bocassini.

2) Bersani.

Getta granone a profusione ai piccioni della stampa estera chiarendo che sull’ art. 18 non si torna indietro e che “su molti temi il riferimento del nostro programma di governo sarà Berlino”.
Detta così , proprio mentre le elezioni italiane sono già oggetto di una forte campagna tedesca ed “europea” ,cui s’unisce la Goldman Sachs, non suona benissimo.
Al netto di una sovranità nazionale confiscata dal Quarto Reich, tra quei “molti temi” s’aspetta di vedere se ci saranno anche i salari e in genere i redditi da lavoro . E , magari , anche il sistema di gestione delle imprese compartecipato dai sindacati.

Ricordo un viaggio a Wolfsburg dove fui ricevuto a colazione – perché così prevedeva il protocollo della Volkswagen- dall’amministratore delegato, immancabilmente affiancato dal responsabile del Consiglio di fabbrica.
Facciamo così anche in Italia , s’incontra Marchionne affiancato da Landini o chi per lui?

Difficile dato che siamo un paese debitore della Germania.

Le risorse debbono essere destinate a pagare il debito, non certo a stipendi e pensioni e sicurezza sociale, dato che l’Europa politica, nonostante la strombazzata unificazione bancaria, è destinata a restare una chimera.
Specchietto per allodole ,italiane , spagnole , greche , portoghesi…

Non si dovrebbe portare Berlino a luminoso esempio in queste condizioni.
Mentre latita l’Europa.

Bersani ha però uno scatto d’interno orgoglio: “Ora serve chiarezza anche da Monti”.
A ruota D’Alema che , “l’ho detto anche a lui”, ritiene sia implicato anche un aspetto morale in un’eventuale discesa in campo di Monti.
Come dargli torto?
A rigore, Monti dovrebbe attenersi lealmente al mandato tecnico e a termine che gli fu affidato. E che lui stesso ha più volte confermato.

Ma le cose cambiano.

3)Monti.

Di fatto , partecipando in pompa magna alla riunione del PPE che ha spedito il Berlusca sulla via di Dongo e che ha aperto ufficialmente la campagna elettorale in Italia, Monti è già in campo.
E’ già il riferimento obbligato per la costituzione di un’alleanza di centro in grado di radunare le sperse truppe dello stesso PdL.
Posso sbagliare, ma non credo sia necessaria una candidatura diretta di Monti.
Non ce n’è alcun bisogno.
Non a caso ,al dilemma che s’immagina renda cauteloso l’illustre salvatore della patria e curatore fallimentare per conto terzi, (quante divisioni ha il centro?) cerca di rispondere Bersani quando chiarisce a iosa che “dopo il voto apriremo comunque al centro”.
Dunque non ti conviene caro Monti esporti in una contesa elettorale in prima persona.

Ma non si sa mai.
L’ego, smisurato, di super Mario potrebbe anche portarlo a saltare il fosso.
Se così fosse nessuno più, potrebbe definirlo oltre che competente(posto che lo sia ..e in qual materia?) anche intelligente.

Se poi proprio non sa che pesci prendere, il nostro tecnico potrà senz’altro avvalersi della competenza politica di Napolitano che già, non a caso, lo fece senatore a vita.

Non avrei dubbi in merito all’eventuale consiglio del Presidente della Repubblica.

Annunci

13 Risposte to “Taccuino(2)”

  1. Giovanni Says:

    Caro Mauro,ma per quale via Napolitano potrebbe sfilare la vittoria a Bersani per assegnarla a Monti?
    La vedo dura per Monti sia che si candidi sia che non si candidi.
    Mi pare che la sostanza tuttavia non muti:Bersani verra costretto ad impersonare Monti .Questo lo sa bene Bersani .Semplicemente non ci vorrebbe rimettere anche la faccia.Ma quelli continuano a spingere fino al punto che Bersani non dica “nessuna differenza tra me e Monti,nulla cambierà .Tranquilli.
    Almeno che non abbiano inventato un’arma politica segreta,roba di terza generazione

  2. mauro zani Says:

    Ma infatti Napolitano consiglierà opportunamente Monti.
    Per il resto è ovvio che bisognerà “impersonarlo”.

  3. Giovanni Says:

    E secondo te Bersani e Pd voteranno Amato o Monti al Quirinale,o sbucherà una…..donna?

  4. mauro zani Says:

    Di solito le donne vengono messe in mezzo quando si verifica uno stallo.Cosa che potrebbe effettivamente succedere nell’inevitabile tensione o forse guerra fredda tra Monti e il PD.Dopodichè ci vogliono anche i voti sufficienti.E’ presto per strologare….

    • Andrea Says:

      “Di solito le donne vengono messe in mezzo quando si verifica uno stallo.” E’ straordinaria!… ricca di implicazioni, polisemica, polifonica! Sarebbe una goduria per l’analista! C’entra la Bartolini… lo sento! (Non possiamo sapere della Brambilla, ma i capelli rossi li ha bellissimi e mi è simpatica, con tutti gli animali attorno… splendida! Due gambe come un compasso, per misurare lo stallo…).

  5. mauro zani Says:

    Macchè analista. C’entra solo l’esperienza più volte osservata. Non è neppure una notazione politicamente scorretta. Ci son donne capaci che non avanzano. Altre meno capaci che vengono fatte avanzare sul proscenio al solo scopo di colmare un vuoto che s’è creato.

    • Andrea Says:

      Tema sensibile, quindi non ci stai allo scherzo! Non ti sei accorto che quello che dici vale anche per gli uomini?… poi prescindi dall’analisi del linguaggio, dagli aspetti, appunto, sensibili, come “colmare un vuoto”… excusatio non petita… naturalmente, continuo a scherzare, perché mi diverto… mi diverto per puro, innocuo sadismo verso chi ha l’incubo di annegare… ma non è realmente acqua profonda e limacciosa… è solo sudore notturno.

  6. marco da bologna Says:

    La Bartolini porta un po’ sfiga,la Iotti non è Togliatti,la Fornero è un disastro,la Bindi dire che è di sinistra ci vuole del coraggio,la Finocchiaro mi sa un po’di avvocato Azzeccagarbugli,roba che in parlamento può far male!!!Zani non ha poi tutti i torti!!!

  7. mauro zani Says:

    Ci sto allo scherzo e l’ho persin capito, Andrea. Solo , non ti sfuggirà che si parla sempre a tutti..in questo pubblico spazio.

  8. Remo Tedeschi Says:

    La neve non ferma il voto/prim.reg. in Lombardia, occhio ,ragazzi, al botto, ma non vi andrebbe un vin brulè ?

  9. mauro zani Says:

    Il botto lo potrebbe fare solo Ambrosoli se a destra ci son Maroni e Albertini a dividersi i voti. Tanto valeva candidarlo subito senza procurare disagio a tanta gente.

  10. Giovanni Says:

    Una volta chi andava al Quirinale non era un due di bastone,ma non contava poi più di tanto.Segni fu sospettato di intenzioni golpiste e da quel giorno il suo campo d’azione fu circoscritto assai.Il simpatico Leone fu defenestrato per un non nulla.Ricordiamo con simpatia tutti il simpatico Saragat
    Pertini comincio’ a caratterizzare la carica e di più fece Cossiga
    Scalfaro fu gran politico che tenne a bada il Cavaliere.Ciampi amava la pompa ed i costi quirinalizi arrivarono alle stelle
    Quello attualmente incarica pensa di essere inviolabile più di Luigi xiv Forse una donna scelta via internet riporterebbe la carica quirinalizia nell’ambito della Carta dei Patres.
    E si ci vorrebbe una donna ,magari un po carina e seducente ,la quale possa fare a meno del potere che non le spetta per il fatto che non le serve
    Se poi la vogliamo eleggere così come prevede la costituzione ,io propongo la Sabina Guzzanti.Seria,ironica,impegnata e appunto seducente.Altro che la moscia rossa di cui parlate

  11. mauro zani Says:

    Quoto Sabina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: