Mucca pazza.

Poletti la mucca buona come ebbi, lombrosianamente, a definirlo ha sbroccato all’improvviso.
Può accadere.

Non è evento del tutto insolito.
Tempo fa, orsono 60 anni circa, io stesso fui testimone di una mucca impazzita.

In campagna.
Accadeva a volte che una mucca, fino a quel momento del tutto mansueta , come appunto si conviene ad una mucca, si desse improvvisamente alla campagna.

Perché?
Non saprei.

Forse voleva dismettere il suo abito bovino dal destino segnato per andarsene fuori dalla stalla a vedere il vasto mondo.

Forse era il virus , ai tempi non ancora indagato, della mucca pazza.
Al caso una coppia di carabinieri in bicicletta la braccavano, moschetti alla mano, per le cavedagne.
Con licenza d’uccidere.
Problema d’ordine pubblico.

Adesso siam più civilizzati.
Mica si può far fuori una mucca, per di più ministeriale, come nulla fosse.

Tanto più che il volto pacioso, rassicurante, bonario del Poletti, servì egregiamente a deliberare il Jobs Act con la lunga teoria di voucher al seguito.
Uno che se si dimette sputtana l’intero universo renzista.
Soprattutto in vista di un possibile referendum.
D’altro canto Renzi lo aveva prescelto proprio per quella faccia buona.
Immagino con silente scandalo degli imolesi doc che lo hanno sempre considerato come uno da mandare…alla cooperazione.
Cioè fuori dai coglioni.

Mi spiace ortodossi ex compagni imolesi.
Riusciste una volta ad avere un sottosegretario.
Ma da quando Renzi ha espugnato la vostra stalla/fortezza è fuggita una mucca.
Ed è diventata ministro.
Ma come si dice : “sarà pure una mucca pazza, ma è la nostra mucca”.
Un vostro problema, appunto.
Auguri.

Annunci

4 Risposte to “Mucca pazza.”

  1. Giuseppe Parisi Says:

    NIPOTE DI CONTANDINI ecco una possibile risposta, se assaltate da troppe mosche le micche iniziavano folli corse, poi stanche si fermavano …. non hanno molta autonomia… in ligure si dice… lasclllano ….

  2. Atos Benaglia Says:

    La cattiveria e il cinismo espressi dalla “mucca” con quella frase sono la prova dell’inconsistenza delle teorie del Lombroso : un viso pacioso e un’espressione bonaria non caratterizzano scontatamente una buona e bella persona .

  3. Roberto Says:

    Caro Mauro permettimi l’uso dei commenti per farti i migliori auguri per tutto.

  4. maurozani Says:

    Contraccambio caro Roberto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: